Bracci di carico per GPL

 features
DESCRIZIONE DELLA FUNZIONALITÀ :

Bracci di carico per punti di travaso utilizzati per il trasferimento del prodotto (scarico/carico sia in fase liquida che in fase gassosa) dall’autocisterna o dalla ferrocisterna al serbatoio di stoccaggio e viceversa. In condizioni di inutilizzo può essere posizionato in posizione di riposo al fine di ridurne l’ingombro e prevenirne l’urto con mezzi pesanti.


 features
CARATTERISTICHE TECNICHE :

-Pressione massima d’esercizio (PS) :  40bar;

-Pressione test insieme (PT) :  57,5bar;

-Temp. d’esercizio (TS min/max) : -10°/+50°C(in acciaio al carbonio), -40°/+50°C(in acciaio A333 o INOX);

-Liquido : GPL (mix Propano-Butano) o DME;

-Categoria secondo PED : II^ categoria


 features
COMPONENTI PRINCIPALI STANDARD BRACCIO DI CARICO :

N.1 Valvola a sfera con blocco in chiusura in acciaio al carbonio A216 zincotropicalizzata;

N.1 Valvola Break-Away con corpi in acciaio INOX304 e camicia in ottone (per evitare la fuoriuscita di prodotto in caso di rottura del braccio causata dalla partenza anticipata del mezzo);

N.1 Raccordo Weco  con ghiera in OT58 e corpo in A105 (per la rapida connessione tra braccio di carico e mezzo);

N.1 Rubinetto di spurgo filettato in ottone diam. ¼ ’;

N.6 Giunti a snodo con corpo in acciaio al carbonio tenute in Buna N/Viton anelli in ottone e molle INOX;

N.1 Gruppo bilanciatore (per un alleggerimento della parte a sbalzo del braccio, ne favorisce lo spostamento);

-Guarnizioni in RGS3;

-Guarnizioni OR in Buna N;

-Maniglie per il posizionamento del braccio;

-Orientamento : sinistro o destro.


 features
LEGGI DI RIFERIMENTO :

-PED 97/23/CE per gli apparecchi a pressione;

-ATEX 94/9/CE per prodotti destinati ad atmosfere potenzialmente esplosive;

-Direttiva Macchine 2006/42/CE;

-Compatibilità Elettromagnetica 2004/108/CE.


DIMENSIONI   E MODELLI  DISPONIBILI :

 



Contattaci